4° Congresso Nazionale Associazione A.N.A.D.P.
Un filo per la vita 2-3 Ottobre 2010
Terme Francescane – Spello (Pg)
“Prospettive future dell’Insufficienza Intestinale Cronica Benigna”

 

Rassegna Stampa

Importanti le novità nate dall’incontro: la partenza delle 7 sedi regionali e di un progetto di formazione per medici e infermieri finanziato dall’Associazione.
Due giorni di incontri, relazioni realizzate da esponenti di grande prestigio sotto il profilo medico e della ricerca, ma anche di festa per le famiglie intervenute al 4° Congresso A.N.A.D.P. “Un filo per la vita”. Un appuntamento che sta acquistando sempre maggiore importanza, sia per le adesioni degli associati che per la presenza dei medici, che con grande disponibilità e professionalità hanno accettato di partecipare al congresso scendendo in mezzo alle famiglie dei bambini in nutrizione artificiale.
Sono nate le prime 7 delegazioni regionali (Lombardia, Liguria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata e Sardegna): un forte segnale di crescita e ramificazione dell’Associazione che potrà così garantire un punto di riferimento sul territorio per le famiglie già presenti o che si troveranno ad affrontare il problema della nutrizione artificiale pediatrica enterale o parenterale.
Grazie alle donazioni derivanti dal 5 per mille e dai sostenitori della Onlus, l’assemblea ha, inoltre, approvato la realizzazione di un importante progetto condiviso dal Comitato Tecnico Scientifico dell’associazione (composto dalla dott.ssa Manuela Gambarara, Responsabile Centro per l’insufficienza Intestinale Cronica Benigna e per la Nutrizione Artificiale Domiciliare – Unità Operativa di Gastroenterologia e Nutrizione Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, la Dott.ssa AntonellaDiamanti, Unità Operativa di Gastroenterologia e Nutrizione Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, la Dott.ssa Manila Candusso, Alta Specializzazione trapianto epatico ed intestinale Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, il Dott. Fabrizio Gennari , Primario chirurgia epato-bilio-pancreatica e trapianto di fegato- Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e il Prof. Angelo Campanozzi, Aggregato di Pediatria Generale e Specialistica – Coordinatore Sezione Dipartimentale di Gastroenterologia e Nutrizione Pediatrica Università degli Studi di Foggia – Policlinico OO.RR.)
Saranno attivati dei corsi di formazione per personale medico e paramedico dedicati alla nutrizione artificiale a domicilio. Uno staff di medici provenienti dai maggiori Centri specializzati nella diagnosi e terapie relative all’insufficienza intestinale cronica, metteranno a disposizione le proprie conoscenze per formare colleghi e infermieri che operano nelle sedi ospedaliere in cui sono presenti dei soggetti in nutrizione artificiale. I primi a partire saranno i maggiori ospedali presenti nelle 7 sedi regionali.
Relatori del Convegno sono stati i maggiori esponenti medici nell’ambito della Nutrizione Artificiale Pediatrica, trapiantologia e pediatria quali:
il dott. Giuliano Torre, Primario dell’unità operativa complessa di epatologia gastroenterologia e nutrizione – Dipartimento di Chirurgia e Centro Trapianti, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma,
la dott.ssa Manuela Gambarara, Responsabile Centro per l’insufficienza Intestinale Cronica Benigna e per la Nutrizione Artificiale Domiciliare – Unità Operativa di Gastroenterologia e Nutrizione Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma,
la dott.ssa Antonella Diamanti, Unità Operativa di Gastroenterologia e Nutrizione Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma,
la dott.ssa Manila Candusso, Alta Specializzazione trapianto epatico ed intestinale Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma,
il dott. Fabrizio Gennari , Primario chirurgia epato-bilio-pancreatica e trapianto di fegato – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma ,
il Prof. Angelo Campanozzi, Aggregato di Pediatria Generale e Specialistica – Coordinatore Sezione Dipartimentale di Gastroenterologia e Nutrizione Pediatrica Università degli Studi di Foggia – Policlinico OO.RR.
E specialisti del settore, quale la dott.ssa Sonia Bogliolo Home Care Marketing Manager della multinazionale Baxter Italia.